Pagine Romaniste

Cristante-Pellegrini, due pilastri: “Vittoria per iniziare la risalita”

di Redazione

Sono due pilastri della Roma e lo diventeranno anche della Nazionale. Lorenzo Pellegrini e Bryan Cristante in questa stagione, infortuni a parte, sono stati fondamentali per la Roma di Eusebio Di Francesco. Come riporta il quotidiano Corriere dello Sport, l’ex Atalanta con quella di ieri ha giocato l’undicesima gara consecutiva da titolare, non si ferma da da novembre. Inoltre sono già ben 4 le reti in campionato condite da 3 assist. Ormai è inamovibile: “Era importante vincere per dare continuità ai risultati prima delle vacanze, ci stiamo avvicinando a quello che ci spetta. Difficoltà iniziali? Ho lavorato tanto tutti i giorni. Ho attraversato un periodo di adattamento, dovevo lavorare per trovare la giusta intesa con i nuovi compagni. Ora ci sono riuscito, ma l’obiettivo è quello di agganciare le altre squadre in classifica“. Lorenzo Pellegrini invece ieri ha dimostrato in soli 20 minuti quanto sia importante per la squadra: “Con questa vittoria possiamo staccare più sereni. Siamo ancora in gioco per tutto, siamo lì. E’ stato bello rientrare, ora sto bene sia fisicamente che mentalmente, sono pronto“.