Pagine Romaniste

Col 4-3-3 una sola maglia per De Rossi e Nzonzi

di Redazione

Dopo Chievo e Porto l’impressione è che con il ritorno al 4-3-3 ci sia davvero posto per uno solo tra De Rossi e Nzonzi, uno è l’alternativa dell’altro con il numero 16 leggermente favorito per l’adattabilità al ruolo. Come riporta La Gazzetta dello Sport, Di Francesco nelle ultime è settimane è stato abbastanza chiaro: “Quando si costruisce una squadra ci sono i giocatori per un determinato sistema di gioco. De Rossi nei tempi di gioco è eccellente, ha la giocata, può sempre metterti in porta. Giocando col 4-3-3 Daniele è fondamentale, per fare quel ruolo servono determinate caratteristiche. Lui e Nzonzi sono differenti ma sono i nostri equilibratori. Nei tre Steven può giocare ma in modo diverso“. Comunque sia lunedì contro il Bologna dovrebbe toccare ancora una volta al capitano, poi si vedrà.