Cessione Roma, cordata del Kuwait fuori dai giochi. Strada libera per Friedkin

Pallotta aveva concesso meno di 24 ore per chiudere l'affare

di Redazione

La Roma è sempre più di Dan Friedkin. La cordata del Kuwait, come riportato dal sito locale aljarida.com, sarebbe fuori dai giochi perchè le parti non sono state in grado di formulare un’offerta, e quindi raggiungere un accordo, per chiudere l’affare. Dal sito si legge che Al-Baker e soci sono stati messi quasi all’angolo da James Pallotta che voleva qualcosa di concreto in pochissimo tempo. L’americano aveva concesso meno di 24 ore per formalizzare un’offerta che superasse quella di Friedkin. Il club giallorosso, così, si tinge sempre più di americano.