Il Tornatora

Candela: “A quel ‘mi dimetto’ ho chiuso gli occhi”

di Redazione

Vincent Candela se l’aspettava, ma fino all’ultimo momento ha sperato in un clamoroso dietrofront. In virtù di una consolidata amicizia con Francesco Totti, è stato tra i primi a essere informato dei dubbi e delle inquietudini che passavano per la testa dell’ex capitano. Nelle ore che hanno preceduto la conferenza stampa d’addio gli ha dato solo un consiglio: “Bilancia le idee nel cervello con le emozioni del cuore e farai la scelta giusta”. Come fanno i veri amici, è stato al suo fianco nei momenti di felicità e in quelli di sofferenza. “All’inizio quando ha detto ‘mi dimetto dalla Roma’ ho chiuso gli occhi e ho pensato a un futuro giallorosso senza di lui. No, non me lo so immaginare”. Lo riporta il Corriere dello Sport.