Mercato, a gennaio saltate cessioni in Cina per l’emergenza COVID-19

Nel comunicato si parla probabilmente di Javier Pastore che era ad un passo dal lasciare la Roma

di Redazione

La Roma, tramite un comunicato ufficiale, ha rilasciato la relazione economico-finanziaria del club. Dalle 14 pagine del documento redatto si evince anche qualche retroscena di mercato che, con ogni probabilità, riguarda Javier Pastore che a gennaio è stato molto vicino dal lasciare la società giallorossa per andare in Cina. Queste le parole del testo:

Il deficit economico ed il conseguente deterioramento patrimoniale sono dovuti, in particolare, alla partecipazione nella stagione 2019/20 alla UEFA Europa League, che ha generato proventi significativamente inferiori rispetto ai proventi della UEFA Champions League conseguiti nel precedente esercizio, nonché alla diffusione del virus COVID 19 nel mondo che ha avuto un impatto negativo sin dal mese di Gennaio 2020, avendo impedito operazioni di trasferimento dei diritti sportivi dei tesserati durante la finestra invernale verso i Paesi già in quel momento colpiti dal virus“.

LINK AL COMUNICATO