Adesso Kolarov non sa che fare

Corriere dello Sport (M. Filacchione) – Il dubbio per Kolarov esiste: lasciare la Roma o non lasciare la Roma a fine stagione, questo è il problema. Il Bologna preme, si sa che Mihajlovic, non tanto per affinità nazionale ma per apprezzamento tecnico e caratteriale, lo vorrebbe a Bologna, e così Sabatini, che tredici anni fa lo pescò sconosciuto dall’Ofk Belgrado portandolo alla Lazio per 800 mila euro. Lui però resterebbe in giallorosso e del resto, con in tasca un rinnovo fino al 2021, nessuno potrebbe impedirglielo. Anzi, dalla relazione semestrale si apprende che il contratto si rinnoverà automaticamente fino al 30 giugno 2022in caso di raggiungimento di obiettivi prefissati‘. Nessun problema dunque da quel punto di vista. La vera motivazione che spingerebbe il serbo a lasciare Trigoria potrebbe essere legata solo alla constatazione di non essere più fondamentale nei piani tecnici della Roma.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

I più letti

CLASSIFICA

# Squadra PG V P S GF Pts.
1 Milan 17 12 4 1 37 40
2 Inter Milan 17 11 4 2 43 37
3 Roma 18 10 4 4 37 34
4 Juventus 16 9 6 1 35 33
5 Atalanta 16 9 4 3 40 31
6 SSC Napoli 16 10 1 5 34 31
7 Lazio 18 9 4 5 30 31
8 Sassuolo 17 8 5 4 30 29
9 Hellas Verona 18 7 6 5 22 27
10 Benevento 17 6 3 8 20 21
11 Sampdoria 17 6 2 9 26 20
12 Bologna 18 5 5 8 24 20
13 Fiorentina 17 4 6 7 18 18
14 Spezia 18 4 6 8 23 18
15 Udinese 16 4 4 8 18 16
16 Cagliari 17 3 5 9 23 14
17 Genoa 17 3 5 9 18 14
18 Torino 18 2 7 9 26 13
19 Parma 17 2 6 9 13 12
20 Crotone 17 2 3 12 17 9