Bruno Conti, la nuova vita alla Roma tra entusiasmo, talenti e tanti ex

Bruno Conti dividerà la responsabilità del settore giovanile con Morgan De Sanctis

di Redazione

Il Corriere Dello Sport (G.D’Ubaldo) – Bruno Conti risale sul ponte di comando del settore giovanile della Roma. Riprende il suo collaboratore storico Albergati, che sarà capo degli scout, torna il tecnico D’Andrea, che era stato allontanato da Tarantino, mentre De Rossi resta un altro anno alla guida della Primavera. Bruno Conti dividerà la responsabilità del settore giovanile con Morgan De Sanctis, che in questi anni ha dimostrato le sue qualità di dirigente. Resteranno anche altri ex calciatori: Stefano Desideri sarà confermato con un nuovo incarico dirigenziale, Fabrizio Di Mauro è tornato a lavorare con la Roma, fa l’osservatore e ha dimostrato in passato le sue qualità. Anche Andrea Conti, il figlio primogenito di Bruno è stato promosso, ora guiderà una delle squadre dei più piccoli. L’organigramma degli allenatori è completato da Parisi (era Under 16, ora Under 18), Piccareta confermato all’Under 17, Tanrivermis, ex Under 15, ora Under 16, nell’Under 14 ritroviamo invece l’ex Rizzo.