Nel mese più freddo dell’anno Eusebio Di Francesco ha spesso sofferto e battuto i denti. Lo scorso anno, come scrive Leggo, la Roma inanellò 2 sconfitte e 2 pareggi tra Atalanta, Sampdoria (due volte, visto il recupero) e Inter, distaccandosi definitivamente da Napoli e Juventus, prima a un passo. Anche nelle sue esperienze precedenti, il tecnico abruzzese ha faticato in questo periodo. Era successo al Lanciano nel 2009 e a Sassuolo nel 2014, quado fu esonerato rispettivamente il 27 e il 28 gennaio. Anche nel gennaio 2015 e 2016 la media con i neroverdi fu bassa (rispettivamente 5 e 6 punti in 6 partite) tanto per confermare il trend negativo del primo mese dell’anno che prende il nome dal dio dei due volti Giano. Insomma, un motivo in più per il giallorossi per riprendere al meglio dopo la sosta, in vista del decisivo impegno in Coppa Italia contro l’Entella e delle ostiche sfide di campionato con Torino e Atalanta.