Pagine Romaniste

Brescia-Lazio, cori razzisti contro Balotelli da parte della tifoseria biancoceleste: partita sospesa per pochi secondi. Super Mario si sfoga: “Laziali vergognatevi” – VIDEO

di Redazione

Ennesimo episodio da cancellare. Durante il primo tempo di Brescia-Lazio l’arbitro Manganiello ha dovuto sospendere la gara per una manciata di secondi facendo lanciare il primo avviso da parte dello speaker dello stadio Rigamonti. Incessanti i cori razzisti contro Mario Balotelli, a segno al 18′ per il momentaneo vantaggio dei padroni di casa. La tifoseria biancoceleste infatti ha preso di mira il centravanti azzurro subito dopo la prima rete coprendolo di “buuu” razzisti. I tifosi di casa hanno provato a coprirli cantando e applaudendo a favore del proprio beniamino. L’ex Manchester City a fine partita si è sfogato sul proprio profilo Instagram per l’accaduto. Queste le sue parole:

Sconfitta che fa male ma ci rifaremo siamo sulla strada giusta. Laziali presenti oggi allo stadio vergognatevi!”.

View this post on Instagram

Sconfitta che fa male ma ci rifaremo siamo sulla strada giusta. Laziali presenti oggi allora stadio VERGOGNATEVI! #saynotoracism✊🏾🤬 Is a lost that hurt but we will come back stronger and we are on the right way! Lazio fans that were today at the stadium SHAME ON YOU! #saynotoracism ✊🏾

A post shared by Mario Balotelli🇮🇹 🇬🇭👨‍👧‍👦🦁 (@mb459) on