Boniek contrario alle 5 sostituzioni: “Scelta senza fondamento, in Polonia non la adotteremo”

Nella giornata di oggi, l’IFAB, organo che stabilisce le regole del calcio internazionale, ha dato il via libera all’adozione delle 5 sostituzioni nelle gare di questa stagione. La scelta è legata alla particolare circostanza nella quale le squadre, una volta che il calcio riprenderà l’attività, si troveranno a giocare. Con i campionati bloccati ormai da due mesi, le partite si dovranno svolgere ogni tre giorni, per rispettare la scadenza di fine luglio. C’è però, chi non è d’accordo con questa scelta. Zbigniew Boniek ad esempio, intervenuto ai microfoni di Tuttomercatoweb.com, ha espresso il suo pensiero a riguardo. Di seguito, le dichiarazioni dell’ex giocatore di Juventus e Roma, attualmente presidente della federcalcio polacca:

Noi non la adotteremo nel campionato polacco. Così non è calcio. È una decisione senza alcun fondamento, adottata solo per populismo da chi evidentemente non sa come funziona una partita di calcio, e solo per compiacere le pressioni esterne. È assurdo dire che sia giustificata dai ritmi forsennati. Quali ritmi forsennati? Noi stessi con la Polonia ai Mondiali ’82 giocammo 7 partite in un mese nell’estate spagnola, tante furono sotto il sole, si scendeva in campo ogni tre giorni e c’erano solo due cambi. E stiamo parlando di trenta anni fa, senza tutti i vari progressi contemporanei in termini di preparazione atletica! Da sempre il calcio è giustamente terreno di conquista di chi è meglio preparato, chi corre di di più, di chi è all’altezza fisicamente. Questa decisione in verità sottrae la componente atletica al bello del calcio, ma è una delle parti fondamentali! E poi, anche la dinamica e la logistica sono assurde: si prescrive che le sostituzioni debbano avvenire in un massimo di tre finestre. Bene: cosa succede se si infortunano tre giocatori in tre momenti diversi e si è costretti alla sostituzione? Si perdono allora anche gli altri due cambi. Ma che logica è? E nemmeno ha senso addurre la scusa del caldo: non solo perché, come dicevo prima, per Mondiali ed Europei si gioca esattamente nelle stesse condizioni; ma perché al problema della temperatura si ovvierà già con i cooling break che l’arbitro può decidere a metà dei due tempi. Che senso ha includere tutte queste pause? Speriamo che valga solo per il 2020 e non si facciano venire strane idee…”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

Allenamento Sassuolo, doppia seduta: palestra e tattica. Differenziato per Caputo, Chiriches e Defrel

0
Il Sassuolo, prossimo avversario della Roma in campionato, ha sostenuto quest’oggi una doppia seduta al Mapei...

Femminile, Hegerberg: “Per riuscire a tirare fuori il meglio dagli altri, dobbiamo prima riuscire a farlo da noi stessi”

0
La centrocampista della Roma femminile Andrine Hegerberg ha preso parte come ospite al primo webinar...

Calvo: “Il robot Asr27? Non volevamo perdere il contatto con i nostri tifosi”

0
Asr27 è un robot di telepresenza che ha esordito nel match tra Roma e Fiorentina...

Primavera, prorogata la sospensione del campionato fino al 10 gennaio

0
La Primavera dovrà ancora attendere per il ritorno sui campi da gioco. Con un comunicato,...

De Rossi ammesso al corso d’allenatore Uefa A

0
Importante passo per la carriera da allenatore di Daniele De Rossi. L'ex capitano della Roma,...

Cristante: “Il Napoli alle spalle, pensiamo alle prossime. Abbiamo fatto un bel percorso finora” – VIDEO

0
Bryan Cristante, dopo la conferenza stampa, ha parlato ai microfoni di Roma Tv in vista...

I più letti

CLASSIFICA

# Squadra PG V P S GF Pts.
1 Milan 9 7 2 0 21 23
2 Inter Milan 9 5 3 1 23 18
3 Sassuolo 9 5 3 1 20 18
4 Juventus 9 4 5 0 18 17
5 SSC Napoli 9 6 0 3 20 17
6 Roma 9 5 2 2 19 17
7 Hellas Verona 9 4 3 2 12 15
8 Atalanta 9 4 2 3 18 14
9 Lazio 9 4 2 3 14 14
10 Bologna 9 4 0 5 14 12
11 Sampdoria 9 3 2 4 14 11
12 Cagliari 9 3 2 4 16 11
13 Udinese 9 3 1 5 10 10
14 Spezia 9 2 4 3 13 10
15 Benevento 9 3 1 5 12 10
16 Parma 9 2 3 4 10 9
17 Fiorentina 9 2 2 5 10 8
18 Torino 9 1 3 5 16 6
19 Genoa 9 1 2 6 8 5
20 Crotone 9 0 2 7 6 2