Il Tornatora

Bertolacci: “La Roma non mi ha scartato, sia la dirigenza che Garcia mi volevano in rosa”

di Redazione

roma-milan1-bertolacci iago falque

Andrea Bertolacci, centrocampista del Milan, ha rilasciato un’intervista a Il Secolo XIX in cui ha parlato anche della trattativa che quest’estate l’ha portato in rossonero dopo che la Roma lo aveva riscattato dal Genoa:

Deluso dalla Roma che mi ha scartato? No, sia la dirigenza che Garcia mi volevano, alla fine la decisione è stata comune. E la scelta di andare al Milan la rifarei mille volte. Al Genoa ho passato anni importanti, sono arrivato ragazzo e sono andato via uomo. Gasperini è stato importante per la mia crescita, con lui ho fatto il salto di qualità. Cerci e Suso sono perfetti per il Genoa, hanno le caratteristiche per esaltarsi ed esaltare i tifosi. Giocare al Ferraris è uno spettacolo, sono convinto che entrambi faranno bene. Se segno non esulto, a Genova ho lasciato un pezzetto di cuore“.