Il Tornatora

Bem-vindo Fonseca. Arriva Zorro, nasce la nuova Roma

di Redazione

E’ l’alba di Paulo Fonseca. Il nuovo allenatore della Roma si è svegliato nel cuore della notte per cominciare la sua avventura romana: partenza da Kiev alle 4,25 italiane sul volo Alitalia numero 593 e sbarco a Fiumicino intorno alle 7,10. Con lui hanno viaggiato i tre collaboratori che hanno trascorso il weekend in Ucraina per salutare lo Shakhtar Donetsk: il vice Nuno Campos, il tattico Tiago Leal e il preparatore atletico Nuno Romano. Fonseca e il suo staff verranno condotti in albergo da un minivan della società. Saranno Morgan De Sanctis e il team manager Gombar ad accoglierlo. A seguire è prevista la visita alla nuova sede dell’Eur e al centro sportivo di Trigoria, dove i sarti prenderanno le misure per i vestiti e dove forse i canali ufficiali del club diffonderanno la prima video intervista. E’ possibile anche che i quattro tecnici portoghesi svolgano le visite mediche a Villa Stuart. Ma per questo non c’è fretta, in attesa dei giocatori. Lo riporta il Corriere dello Sport.