Il Tornatora

Baresi: “Totti è la Roma. E’ riuscito a far innamorare tutti gli amanti del calcio, è la sua vittoria più grande”

di Redazione

Franco Baresi, ex giocatore del Milan, ha voluto lasciare un messaggio per Totti. queste le sue parole riportate dal sito TMW.com:

La prima volta incontrai un Totti molto giovane, io andavo verso la fine della mia carriera. Si vedevano da subito le sue straordinarie qualità: tocchi di prima, giocate eccezionali, protezione di palla da veterano. In una parola? Predestinato. Devo dire che lui ci ha deliziato con giocate da mezzapunta. Era un giocatore difficile da marcare, sapeva muoversi bene e riusciva a mettersi nelle condizioni di far male agli avversari. Abile sia nell’ultimo passaggio che nella finalizzazione. Riusciva ad incarnare la fantasia del numero 10 e allo stesso tempo il cinismo di un numero 9. È stato sicuramente uno dei più grandi interpreti del ruolo. Credo che le sensazioni e le emozioni che ti vengono in mente in un giorno come questo siano difficili da dimenticare. Mi immedesimo in lui e questa sarà sicuramente una partita speciale: ricevere l’abbraccio di compagni e tifosi renderà complicato trattenere l’emozione. Come si vive una giornata così? Dovrà godersela, vivendola serenamente. Francesco sa della stima e dell’affetto del mondo romanista e non solo. Ha dato tanto alla Roma ed essere riuscito a far innamorare tutti gli amanti del calcio penso sia la vittoria più grande che sia riuscito ad ottenere. Totti è la Roma. Non è facile dargli consigli in un momento come questo. Dovrà pensare a fare qualcosa che lo renderà felice, posso solo dire questo“.