Balbo: “Osvaldo deve giocare più centrale”

Abel Balbo, ex attaccante della Roma con 149 presenze e 78 reti con la maglia giallorossa, in una intervista al Messaggero, ha parlato di un altro argentino di Trigoria: Pablo Osvaldo. “Auguro a Osvaldo di fare con la Roma gli stessi miei gol”, le parole di Balbo.  “A me piace, piace davvero molto. È un ragazzo che conosce già il calcio italiano e che, quindi, non farà fatica a inseririsi. Ha fame, ha voglia di arrivare, sa far gol in più maniere, e l’ha già dimostrato. Un ottimo acquisto a patto che venga messo nelle condizioni di dimostrare le sue qualità. Gli attaccanti, finora, sono stati i più penalizati dalla lentezza del gioco della Roma. Ho visto rare verticalizzazioni, poche volte la manovra è stata fluida e per questo gli attaccanti hanno ricevuto pochi palloni veramente giocabili. Nonostante questo, però, Osvaldo ha già segnato due gol, non male. La sua posizione in campo? Lui è un attaccante centrale, un vero e proprio centravanti e fa fatica a giocare da attaccante esterno nel 4-3-3 di Luis Enrique. Deve stare al centro, come accaduto a Parma. In quella posizione, può fare davvero male”.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE

I più letti

CLASSIFICA SERIE A