Il Tornatora

Antisemitismo, deferito il club ma non Lotito

di Redazione

Corriere della Sera (S.Agresti) – La Lazio è stata deferita per l’affissione degli adesivi di Anna Frank in maglia giallorossa nella curva Sud, in occasione della partita con il Cagliari. Lo ha deciso Giuseppe Pecoraro, procuratore federale: la Lazio rischia di dover giocare a porte chiuse una o più partite di campionato per la violazione dell’articolo 11 del codice di giustizia sportiva sulla discriminazione razziale. Non è stato preso lo stesso provvedimento nei confronti di Lotito, per il quale al contrario è stata chiesta l’archiviazione. Gli atti su Lotito sono stati trasmessi alla procura del Coni per le valutazioni del caso.