Il Tornatora

Almeria, Coric: “Non conosco i motivi per cui non mi facevano giocare a Roma. Darò il meglio di me come numero 10” – FOTO e VIDEO

di Redazione

Dopo una stagione da separato in casa, Ante Coric ha scelto di ripartire dalla Segunda Divisiòn spagnola con la maglia dell’Almeria. Oggi il centrocampista croato si è presentato in conferenza stampa e ha parlato anche della sua esperienza alla Roma. Queste le sue parole:

Non conosco i motivi per cui non mi facevano giocare a Roma, è stata la decisione del mister. Adesso per me l’Almeria è una buona opportunità, la città poi è molto bella e più piccola, ha anche il mare e mi piace. Speriamo di salire subito in Liga, ma sappiamo che la Segunda Divisiòn sarà molto competitiva. Qui tutte le squadre giocano bene a calcio e sono competitive. Penso che sia la seconda migliore al mondo. Darò il meglio di me come numero 10. Apprezzo il paragone con Modric, lui è il miglior giocatore del mondo, è bello, ma devo dimostrare sul campo se alla fine sono uguale, migliore o peggiore di lui. Monchi non è più a Roma e io sono all’Almeria e non posso dire molto su di lui“.