Il Tornatora

Allenamento Italia, prove di 4-3-3. Zaniolo, Cristante e Pellegrini provati interni di centrocampo. Florenzi ed El Shaarawy schierati in attacco – FOTO

di Redazione

Seduta di allenamento caratterizzata principalmente da esercitazioni tecnico-tattiche di 4-3-3 per la Nazionale italiana guidata da Roberto Mancini in raduno al centro tecnico di Coverciano per uno stage. Dopo una prima fase di riscaldamento atletico fra palestra e campo il c.t. azzurro ha suddiviso la sua squadra in più gruppi, effettuando tre prove di 4-3-3, con le varie formazioni che inizialmente hanno effettuato esercitazioni libere e poi opposte ad una squadra composta da sagome disposte con il modulo 4-3-3. La prima formazione ha visto in difesa da destra De Sciglio, Izzo, Criscito e Biraghi, a centrocampo Gagliardini centrale, con Bernardeschi e Barella interni, ed in attacco Politano, Chiesa ed Insigne. La seconda prova  ha visto invece l’inserimento di Conti al posto di De Sciglio a destra in difesa, centrocampo con Tonali centrale, con Benassi e Zaniolo interni ed in attacco il tridente Politano, Quagliarella e Kean. Infine l’ultima prova tecnico-tattica ha previsto l’inserimento di Lazzari a destra in difesa, Spinazzola a sinistra, Cristante e Pellegrini interni di centrocampo, con Gagliardini centrocampista centrale, ed un attacco principalmente romanista con Florenzi a destra, El Shaarawy a sinistra e Lasagna centrale.