Il Tornatora

Alberto De Rossi: “Dopo il Sassuolo i ragazzi sono più sereni. Abbiamo un problema di squadra e individuale che riguarda la difesa”

di Redazione

Alberto De Rossi, tecnico della Roma Primavera, è stato intervistato da Roma TV ed ha parlato della sfida contro l’Empoli. Queste le sue parole:

Dopo la bella prestazione contro il Sassuolo, i ragazzi sono più sereni, perché la delusione per il derby era rimasta. Dobbiamo stare attenti all’Empoli, abbiamo un problema di squadra e individuale per quel che riguarda la difesa, prendiamo troppi gol. Dobbiamo anche evidenziare i tanti pregi che ha questa squadra, siamo moderatamente soddisfatti. La squadra gioca bene quando sviluppa l’azione, partecipano tutti e diventiamo imprevedibili. Meno bene, invece, quando non abbiamo il possesso, tutti devono dare di più dagli esterni d’attacco ai centrocampisti, la difesa non deve essere lasciata da sola. Fermo restando che tutti individualmente dobbiamo migliorare, soprattutto per la mentalità“.

Che Empoli troverete?
È una squadra strana, fa ottime prestazioni alternate ad altre anonime. Hanno giocatori molto tecnici ed interessanti, veloci e che possono metterti in difficoltà in ogni momento. Abbiamo cercato di allenare ed allertare la squadra sulle loro capacità. Cercheremo di vincere la gara, ma non sarà facile.