La Gazzetta dello Sport (C.Zucchelli) – Seicento panchine alla guida della formazione Primavera giallorossa, una leggenda del calcio giovanile importante nel club come e quanto suo figlio. In attesa del rinnovo di contratto, il tecnico Alberto De Rossi ha festeggiato pochi giorni fa questo importante traguardo e la Roma lo ha voluto celebrare così. «Tre campionati Primavera vinti, due Coppa Italia e due Supercoppa. Fondamentale nella crescita di giocatori come Florenzi, Pellegrini, Romagnoli e molti altri. Padre di Daniele De Rossi. Una vera leggenda di questo club». Alberto De Rossi ha festeggiato le 600 presenze battendo il Torino per 1-0 in campionato al campo Tre Fontane, facendo quindi quello che ama fare da più di 20 anni e per cui ha rinunciato, più volte, a panchine di categoria superiore, compresa quella della prima squadra della Roma. Davvero un bel traguardo per lui.