Ajax, Scherpen: “Il calcio di punizione? Momento sfortunato della partita”

L’Ajax esce battuto per 2-1 dalla gara di andata dei quarti di finale di Europa League contro la Roma. Kjell Scherpen assoluto protagonista in negativo per i lancieri con il gol incassato con un errore sulla punizione di Pellegrini. A fine partita l’estremo difensore ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni del club. Queste le sue parole:

Il calcio di punizione? Momento sfortunato della partita. Posso cadere per terra, ma a volte succede ai portieri. Il momento è particolarmente duro. In parte per colpa mia non sono riuscito a ottenere un buon risultato e ne tengo conto. Sono andato all’angolo troppo presto. Pensavo che avrebbe tirato lì. Ma questo non ha portato il mio corpo dietro la palla. Ieri si è scoperto che Maarten non si sentiva abbastanza bene. E’ un bel podio e di alto livello. È stato bello per un’ora, ma non dopo“.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE

I più letti

CLASSIFICA SERIE A