30 punti al giro di boa per la Roma: mai così pochi dal 2008-2009. Cristante, 11^ di fila da titolare e 3° gol nelle ultime 6 partite

di Alessio Nardo

Pagine Romaniste (Alessio Nardo) – La Roma si regala un’ottima chiusura di 2018, vincendo in casa del Parma e limando il gap dal 4° posto in classifica occupato dalla Lazio, distante ora soltanto due punti (i 32 dei biancocelesti contro i 30 dei giallorossi). Quella di ieri è la terza vittoria di fila al Tardini, dopo il 3-1 del 2013-2014 e il 2-1 del 2014-2015. Entrambi i successi ottenuti con Rudi Garcia in panchina.

Sono 30 i punti conseguiti al termine del girone d’andata: mai così pochi dal 2008-2009 (stesso identico punteggio). Per trovare un bottino inferiore dopo le prime 19 partite, dobbiamo tornare allo sciagurato torneo 2004-2005 (27). La formazione di Eusebio Di Francesco interrompe la maledizione esterna. L’ultimo successo fuori casa in campionato lontano dall’Olimpico risaliva al 6 ottobre (2-0 ad Empoli). Da allora 3 pareggi, contro Napoli, Fiorentina e Cagliari, e 2 sconfitte con Udinese e Juventus. Ma soprattutto, al termine di una striscia di 12 gare ufficiali consecutive con gol al passivo, la Roma torna a mantenere la porta inviolata. Non accadeva dal 23 ottobre, 3-0 interno proprio contro i russi in Europa. E in Serie A dalla già citata sfida del Castellani, risalente ormai a quasi 3 mesi fa.

Cengiz Under consolida la seconda posizione nella classifica dei marcatori stagionali della Roma, raggiungendo quota 6 reti, perfettamente distribuite tra Serie A (3) e Champions (3). Il turco, fin qui, aveva colpito in campionato contro Frosinone e Inter: il gol in trasferta gli mancava dal 6 maggio, 0-1 decisivo a Cagliari. Sale a quota 4, invece, Bryan Cristante, che aggancia Aleksandar Kolarov al 4° posto della succitata graduatoria, alle spalle di Dzeko (7), di Under (6) e di Stephan El Shaarawy (5). L’ex atalantino, all’undicesima gara di fila giocata da titolare, sigla la sua terza rete nelle ultime 6 partite. Le due precedenti con Cagliari (8 dicembre) e Genoa (16 dicembre). Prosegue invece l’astinenza di Edin Dzeko, che non partiva dal 1’ dal 7 novembre a Mosca. Il bosniaco non segna dalla doppietta ai russi in Champions, all’Olimpico.

Punti ottenuti dalla Roma nel girone d’andata negli ultimi 15 campionati
2018-2019: 30
2017-2018: 40
2016-2017: 41
2015-2016: 34
2014-2015: 41
2013-2014: 44
2012-2013: 32
2011-2012: 32
2010-2011: 32
2009-2010: 32
2008-2009: 30
2007-2008: 42
2006-2007: 42
2005-2006: 30
2004-2005: 27