Zaniolo, ora ci siamo: corre verso il rientro

Corriere dello Sport (G.D’Ubaldo) – Da ieri Zaniolo ha cominciato a correre sul campo dopo il consulto in conference call con il professor Fink. E’ arrivato anche l’ok per aumentare i carichi di lavoro. Questo significa che ora Zaniolo è entrato nell’ultima fase di recupero, quella che precede il rientro in gruppo previsto tra un mese. Il ginocchio è stabile, non si è gonfiato e le sensazioni sono positive. Il ragazzo ora deve essere frenato perchè se fosse per lui giocherebbe le prime partite già dal prossimo mese.

L’obiettivo reale è quello di rientrare a metà aprile, solo dopo la visita del professor Fink intorno al 20 marzo. Ormai per Zaniolo il peggio è passato, si può dire che comincia a vedere la luce in fondo al tunnel. Agli amici ha confidato che vorrebbe tornare in campo tra un mese, ma l’ortopedico che lo ha operato ritiene che sia troppo presto. Per il prossimo mese Zaniolo lavorerà sul campo con un preparatore e con il fisioterapista Marco Esposito.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

I più letti

CLASSIFICA SERIE A