Volata Champions. La Roma ora è pronta

di Redazione

La cura Ranieri ha rimesso in piedi la Roma. Le due vittorie consecutive, con zero gol al passivo, hanno riportato i giallorossi sulla giusta carreggiata dopo lo sbandamento che ha causato l’esonero di Di Francesco e l’addio di Monchi. Come riporta Il Tempo, i capitolini sono a -1 dal Milan quarto in classifica, ma giocheranno le ultime gare praticamente senza Daniele De Rossi. Il capitano è uscito contro l’Udinese per un problema muscolare al flessore. Oggi svolgerà gli esami ma le sensazioni non sono positive: la paura è quella di aver terminato in anticipo la stagione o di poter tornare a disposizione per un paio di partite. Sabato contro l’Inter quindi il suo posto verrà preso da Steven Nzonzi. Il francese in questi giorni dovrebbe rientrare in gruppo dopo il fastidio al ginocchio e proverà ad esserci a San Siro. Quella con i nerazzurri è la partita più importante di questo finale di stagione per la classifica, la Roma non può sbagliare visto che la bagarre per raggiungere la Champions League è apertissima e nessuno si può permettere di fare degli errori.