Vitek compra da Parnasi i terreni dello stadio della Roma: via libera di Unicredit, ora tocca a Friedkin

iltempo.it (F. Biafora) – È arrivato il via libera tanto atteso. Il consiglio d’amministrazione di Unicredit ha approvato l’intesa con Radovan Vitek per Parsitalia, Capital Dev e Eurnova, società quest’ultima proprietaria dei terreni di Tor di Valle, dove dovrebbe sorgere lo Stadio della Roma. Si procederà ora con la firma dei quattordici contratti totali in ballo. Con questo accordo, esce definitivamente di scena dall’iter legato all’impianto romanista Luca Parnasi, un fattore che può aiutare nella futura votazione in Assemblea Capitolina sulla Convenzione e sulla Variante Urbanistica del progetto. Ora non resta che trovare un accordo sul futuro impianto tra l’immobiliarista ceco ed il nuovo proprietario della Roma, Dan Friedkin. I due, negli ultimi mesi, si sono già incontrati più volte.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE

I più letti

CLASSIFICA SERIE A