Verso Inter-Roma: 12° incrocio tra Conte e i giallorossi. L’ultimo nell’ottobre 2017, quando il Chelsea crollò all’Olimpico

di Alessio Nardo

Pagine Romaniste (Alessio Nardo) – E’ tutto pronto alla Scala del Calcio per la grande sfida di venerdì sera. Di fronte l’Inter capolista di Antonio Conte, che proprio domenica scorsa ha scavalcato la Juventus, e la Roma di Paulo Fonseca, tra le migliori realtà del campionato con 5 vittorie ottenute nelle ultime 6 partite. Sarà il primo confronto ufficiale tra i due allenatori. 7 i trofei vinti in carriera dall’italiano, 9 dal portoghese.

Gli ultimi due incroci a San Siro tra Inter e Roma si sono conclusi con lo stesso punteggio: 1-1. Nella passata stagione, il 20 aprile 2019, passarono in vantaggio gli ospiti con Stephan El Shaarawy prima del pari (nel secondo tempo) di Ivan Perisic. Il trionfo giallorosso manca dal 26 febbraio 2017, 3-1 il risultato finale. Super protagonista della sfida un maestoso Radja Nainggolan, autore della sua prima e finora unica doppietta in Serie A. Di Perotti il tris della Roma su rigore, successivo al momentaneo 1-2 di Icardi. L’ultimo acuto interista è datato 31 ottobre 2015: 1-0 con gol di Gary Medel, il cui destro non irresistibile dalla distanza trovò impreparato l’allora portiere giallorosso Wojciech Szczesny. Sulle due panchine sedevano Roberto Mancini e Rudi Garcia.

La Roma ha fin qui totalizzato lo stesso numero di punti tra casa e trasferta: 14. Quattro i successi esterni contro Bologna, Lecce, Udinese e Verona, oltre a 2 pareggi (con Lazio e Sampdoria) ed una sola sconfitta, rimediata a Parma il 10 novembre. 5 i gol subiti fuori casa, gli stessi del Cagliari di Maran. Soltanto la Juventus ha fatto meglio, incassando appena 4 reti lontano dall’Allianz Stadium. L’Inter, che in campo esterno ha collezionato 7 vittorie su 7, al Meazza ha invece raccolto 5 successi, un pari col Parma ed un ko (l’unico del suo campionato) nello scontro diretto con la Vecchia Signora. Sono 11 in tutto i confronti tra la Roma e Antonio Conte: 5 trionfi del tecnico salentino, 2 pareggi e 4 imposizioni giallorosse.  L’ultimo incrocio risale al 31 ottobre 2017: Roma-Chelsea 3-0 ai gironi di Champions League.

Statistiche Inter in casa – 5 vittorie, 1 pareggio, 1 sconfitta – 13 gf, 6 gs

ULTIMA VITTORIA: 01/12/2019, Inter-Spal 2-1
ULTIMO PAREGGIO: 26/10/2019, Inter-Parma 2-2
ULTIMA SCONFITTA: 06/10/2019, Inter-Juventus 1-2

Statistiche Roma in trasferta – 4 vittorie, 2 pareggi, 1 sconfitte – 11 gf, 5 gs

ULTIMA VITTORIA: 01/12/2019, Verona-Roma 1-3
ULTIMO PAREGGIO: 20/10/2019, Sampdoria-Roma 0-0
ULTIMA SCONFITTA: 10/11/2019, Parma-Roma 2-0

PRECEDENTI DAL 1990
1990-1991:
 Inter-Roma 2-1 (Carnevale)
1991-1992: Inter-Roma 0-0
1992-1993: Inter-Roma 1-1 (Caniggia)
1993-1994: Inter-Roma 2-2 (Giannini, Cappioli)
1994-1995: Inter-Roma 0-1 (aut. Festa)
1995-1996: Inter-Roma 2-0
1996-1997: Inter-Roma 3-1 (Delvecchio)
1997-1998: Inter-Roma 3-0
1998-1999: Inter-Roma 4-1 (Paulo Sergio)
1999-2000: Inter-Roma 2-1 (Aldair)
2000-2001: Inter-Roma 2-0
2001-2002: Inter-Roma 3-1 (Totti)
2002-2003: Inter-Roma 3-3 (Cassano, aut. Di Biagio, Montella)
2003-2004: Inter-Roma 0-0
2004-2005: Inter-Roma 2-0
2005-2006: Inter-Roma 2-3 (Montella, Totti, Totti)
2006-2007: Inter-Roma 1-3 (Perrotta, Totti, Cassetti)
2007-2008: Inter-Roma 1-1 (Totti)
2008-2009: Inter-Roma 3-3 (De Rossi, Riise, Brighi)
2009-2010: Inter-Roma 1-1 (Vucinic)
2010-2011: Inter-Roma 5-3 (Simplicio, Vucinic, Loria)
2011-2012: Inter-Roma 0-0
2012-2013: Inter-Roma 1-3 (Florenzi, Osvaldo, Marquinho)
2013-2014: Inter-Roma 0-3 (Totti, Totti, Florenzi)
2014-2015: Inter-Roma 2-1 (Nainggolan)
2015-2016: Inter-Roma 1-0
2016-2017: Inter-Roma 1-3 (Nainggolan, Nainggolan, Perotti)
2017-2018: Inter-Roma 1-1 (El Shaarawy)
2018-2019: Inter-Roma 1-1 (El Shaarawy)