Il Tornatora

Vent’anni dopo Petruzzi la difesa è made in Italy

di Redazione

Negli ultimi vent’anni la difesa della Roma, al centro, è stata spesso appannaggio di giocatori stranieri, perché gli italiani non riuscivano a imporsi e giocare con continuità. L’ultimo italiano a giocare 30 partite con continuità da difensore centrale e leader del reparto, più di vent’anni fa, è stato Fabio Petruzzi. Anche Astori arrivò a 30 presenze nel 2014-15, ma giocò anche le coppe. Mancini sembra un giocatore adatto a Fonseca per caratteristiche ma dovrà giocarsi il posto, Alderweireld permettendo, con Fazio e Juan Jesus. Lo scrive La Gazzetta dello Sport.