Il Tornatora

Trigoria non basta, la Roma si espande

di Redazione

Le strutture della Roma crescono. Entro la fine dell’anno è prevista l‘apertura della nuova sede all’Eur, a piazzale Guglielmo Marconi. Lì sarà spostata gran parte degli uffici attualmente a Trigoria. Come riporta il quotidiano Corriere dello Sport, nei prossimi mesi inoltre sarà ultimato anche l’ampliamento del centro sportivo. Il club si doterà del quinto campo regolamentare, che sarà in erba naturale. Il terreno di gioco in sintetico intitolato ad Agostino Di Bartolomei quest’estate è stato ristrutturato con materiale di ultima generazione e sono state rifatte anche le tribune. I nuovi lavori prevedono inoltre la realizzazione di una palestra e di una scuola per il settore giovanile. L’obiettivo della società è far crescere il settore giovanile e seguire i ragazzi del vivaio adeguate.