Totti, c’è solo il post gara

Corriere Dello Sport (G.D’Ubaldo) – E’ stata una partita triste per Francesco Totti. Per la sconfitta della Roma e per essere rimasto spettatore fino alla fine. Ieri il capitano non si è mai alzato dalla panchina per effettuare il riscaldamento, evidentemente dopo i quattro minuti concessigli nel derby Spalletti ha preferito fare altre scelte nelle sostituzioni. Il capitano attraversa un periodo particolare e riflette sul futuro. Al termine della partita contro il Napoli il tecnico ha deciso di concedere un giorno di riposo alla squadra. Quindi oggi niente allenamenti e ripresa fissata per domani alle 17. Così al fischio di chiusura dell’arbitro Banti alcuni giocatori non utilizzati hanno svolto una serie di esercizi sul campo. Corse e cambi di posizione per i panchinari Francesco Totti, Gerson, Mario Rui, Clement Grenier e Thomas Vermaelen, sotto la guida dei preparatori. Dopo alcuni minuti tutta la squadra è tornata sul terreno di gioco per svolgere una seduta defaticante. Mercoledì la Roma partirà alle 9:45 per Lione, dove giovedì è in programma la gara di andata degli ottavi di finale di Europa League.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE

I più letti

CLASSIFICA SERIE A