Torino, Juan Jesus-Gonalons: la Roma li spinge

di Redazione

Il Torino sfrutterà questi ultimi giorni di mercato per sistemare la squadra con almeno un paio di colpi. Per mettere le mani su Juan Jesus la salita rimate irta e piena di ostacoli, e si tira appresso pure le discussioni per Maxime Gonalons. Walter Mazzarri sicuramente ha bisogno di un nuovo difensore titolare: Jesus era la prima scelta a giungo e continua ad esserlo tuttora. Sia il brasiliano che il francese per la Roma sono degli esuberi sul mercato. Tuttavia entrambi stanno mostrando grandi resistenze a lasciare la capitale ed hanno rifiutato diverse offerte da club importanti come Porto, Everton o Marsiglia. Come riporta TuttoSport, il ds Petrachi ha ottenuto il via libera da parte di Monchi a un prestito con diritto di riscatto sia per Jesus sia per Gonalons. Adesso tocca convincere i due giocatori: il Toro confida di riuscire a strappare in particolare il sì di Juan Jesus, visto che è una priorità a livello tattico. Lo stipendio da 2 milioni di euro però non aiuta: Petrachi infatti ha chiesto ai giallorossi di partecipare parzialmente al pagamento dello stipendio. In alternativa al brasiliano c’è Jason Denayer del Manchester City. Per Gonalons invece la situazione è più complicata: prima va venduto Valdifiori.