Pagine Romaniste

Tor di Valle, l’ipotesi del Credito Sportivo

di Redazione

Il progetto dello stadio a Tor di Valle deve andare avanti senza le ombre che gli gravitano attorno. Come scrive Il Messagero, sono queste le condizioni di Andrea Abodi per far sì che l’Istituto del Credito Sportivo, di cui è presidente, scenda in campo. Anche in Campidoglio l’iter di approvazione è congelato in attesa di approfondimenti per l’inchiesta che vede indagati per corruzione Luca Parnasi e politici di diversi schieramenti.