Pagine Romaniste

Strootman: “Nostalgia di Roma? Certo. Totti e De Rossi? La proprietà ha deciso così, ha cambiato strada”

di Redazione

L’ex giocatore della Roma, Kevin Strootman, ieri ha parlato ai microfoni di Sky Sport dopo l’amichevole persa dal suo Marsiglia contro il Napoli. Queste le sue parole:

“Sarà un futuro diverso per il club. Io spero che la Roma possa fare bene perché ho giocato cinque anni lì e sono rimasto legato alla città. Hai un po’ di nostalgia di Roma? Certo. De Rossi e Totti erano la Roma, ma la proprietà ha deciso così, ha cambiato strada. Spero che Daniele possa fare bene in Argentina“.