Stramaccioni: “Contro l’Udinese studierò la Roma”

L’allenatore dell’Inter Andrea Stramaccioni, nella conferenza stampa alla vigilia della partita contro l’Udinese, ha parlato anche della Roma, che proprio mercoledì ha battuto i friulani, disputando anche un ottima partita. Queste le sue parole: “Si potrei studiare la partita che ha disputato la Roma mercoledì contro l’Udinese, Lamela e Osvlado hanno giocato più larghi, si possono trarre degli spunti interessanti ma ogni gara vive dei suoi episodi.” Continua il tecnico dell’Inter nelle parole riportate dall’Adnkronos: “La Roma è una rivale per la Champions, come la Lazio, l’Udinese e il Napoli. Ora il mio presente è l’Inter e speriamo lo sia anche il mio futuro. Roma più in forma? È un campionato di un equilibrio incredibile. Quando riesce ad esprimere il suo calcio fa molto bene, ma vale anche per Lazio, Udinese e Napoli. Nessun problema invece in attacco per l’Inter”. Stramaccioni ha anche parlato a proposito dell’ipotesi delle “squadre B“: “E’ una tematica importante, personalmente sono faverevole all’introduzione delle squadre B, una categoria intermedia tra prima divisione e primavera è meglio per i giovani. Quello che pensavo da allenatore della Primavera lo penso da tecnico dell’Inter”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

I più letti