Stellone: “La Roma ha voglia di fare punti, ha raccolto meno di quanto meritasse con il Verona e con la Juventus ha subito una sconfitta che poteva starci. Domani cercheranno di svoltare”

di Redazione

stellone

Roberto Stellone, mister del Frosinone, è intervenuto durante la conferenza stampa che precede la partita contro la Roma. Queste le sue parole:

Sul neo acquisto Bardi…
Bardi è un ottimo portiere e verrà sicuramente a darci una mano. Abbiamo quattro pseudo titolari. Gomis è bene che vada a giocare altrove per lui. Valuteremo comunque giorno dopo giorno assieme ai preparatori dei portieri, chi starà più in forma giocherà.

Sulla salvezza…
Noi non molliamo, come è capitato a noi raccogliere solo due punti in sette giornate può capitare anche agli altri. Anche ad essere ottimisti, non sarà un recupero immediato anche alla luce della distanza che c’è dai nostri avversari, ma se il Frosinone riuscirà ad inanellare una serie positiva, potrà recuperare quei cinque/sei punti.

Sulla gara contro la Roma…
La Roma ha voglia di fare punti, ha raccolto meno di quanto meritasse con il Verona e con la Juventus ha subito una sconfitta che poteva starci. Domani cercheranno di svoltare, noi cercheremo di mettere in campo, per spirito di sacrificio, quello che abbiamo già messo in campo con il Sassuolo. Sulla carta è normale che la Roma parta favorita, ma noi dobbiamo cercare di sfruttare a nostro vantaggio quel pizzico di tensione che c’è in casa loro perché vengono da un periodo difficile e cercare magari di ottenere un risultato positivo per rilanciarci. La chiave tattica? Possiamo restare indietro sperando di portare a casa un risultato positivo, oppure magari attaccarli un po’ più alti. Queste sono situazioni che dovremo essere bravi a capire durante la partita.