Il Tornatora

Stadio della Roma, Pannes: “Questo progetto cambierà la vita di molte persone”. Parnasi: “Abbiamo lavorato moltissimo sull’ecosostenibilità dell’impianto”. Baldissoni: “Abbiamo coinvolto stelle internazionali dell’architettura”. Viola: “Il Coni oggi è il primo tifoso di questo progetto”

di Redazione

Pallotta Pannes Zecca Ciampino PR

Queste le dichiarazioni rilasciate da Mark Pannes, ai microfoni di RomaRadio, in occasione della conferenza stampa di presentazione del progetto definitivo dello stadio della Roma:Passo dopo passo si completano i progetti, rispettando le scadenze. Inizio a vedere il cambiamento di atteggiamento delle persone, perchè hanno capito che lo realizzeremo davvero“.

Questo progetto cambierà la vita di molte persone, anche a livello lavorativo. E’ un progetto che farà favorire la città e abbiamo tutta la collaborazione che ci serve“.

La squadra dello stadio della Roma lavora davvero sodo come lo fanno tutti i nostri partner. Io personalmente sono onorato di aver avuto la possibilità di lavorare con loro e a questo impianto“.

stadiodellaroma-marino-pallotta-meis-libeskin-parnasi

Queste le dichiarazioni rilasciate da Luca Parnasi, ai microfoni di RomaRadio, in occasione della conferenza stampa di presentazione del progetto definitivo dello stadio della Roma: “Abbiamo lavorato moltissimo sull’ecosostenibilità dell’impianto. Siamo davvero tutti insieme una squadra tutti unica“.

Video thumbnail for youtube video LIVE - Squalifica Garcia, la Roma presenta il ricorso alla Corte Sportiva d’Apello: Terminata l'audizione del tecnico giallorosso. Nel pomeriggio il comunicato. Baldissoni: "Rettifica dello steward, ci sono tutti i prespposti per pensare bene anche per Holebas" - FOTO E VIDEO | Pagine Romaniste

Queste le dichiarazioni rilasciate da Mauro Baldissoni, ai microfoni di RomaRadio, in occasione della conferenza stampa di presentazione del progetto definitivo dello stadio della Roma: “Questo è un intervento urbanistico che coinvolge stelle internazionali dell’architettura e questo è importantissimo per la città di Roma“.

Riccardo_Viola

Queste le dichiarazioni rilasciate da Riccardo Viola, ai microfoni di RomaRadio, in occasione della conferenza stampa di presentazione del progetto definitivo dello stadio della Roma: “Avrei voluto dire tante cose, tutte insieme è difficile, ad esempio voglio portare il saluto del presidente del Coni Giovanni Malagò. Nel 1987 la Roma era sola, nè il Comune nè il Coni condividevano questo progetto. Oggi il Coni è il primo tifoso di questo progetto, soprattutto in prospettiva olimpica. Roma non è quella che leggete tutti i giorni sui giornali, Roma guarda anche al futuro e allo sport“.