Spinazzola protagonista di A Scuola di Tifo “Willy Monteiro”: “Il rispetto per gli altri è alla base di tutto, anche nello sport”

Leonardo Spinazzola è stato il nuovo protagonista di A Scuola di Tifo – Willy Monteiro, il progetto di sensibilizzazione a tematiche socialmente rilevanti dedicato da Roma Cares ai giovani studenti. Il programma non si è fermato nonostante la pandemia di Coronavirus e ha continuato a svolgersi in modalità online.

In collegamento con gli alunni dell’Istituto Comprensivo Giuseppe Impastato, il calciatore giallorosso ha risposto alle domande di alcuni di loro, approfondendo i temi riguardanti il fair play e il rispetto delle regole.

Per me lo sport è vita. Per questo la mia convinzione è che se si è bravi nella vita di tutti i giorni, si è rispettosi delle regole e degli altri e ci si comporta nel modo giusto, sicuramente sarà possibile andare avanti e raggiungere grandi risultati anche nello sport – ha dichiarato il terzino giallorosso -. Il rispetto per gli altri è alla base di tutto, per questo anche nello sport, e nel mio caso in un campo da calcio, bisogna sempre averlo per i propri avversari”.

Per agevolare la didattica a distanza, Roma Cares doterà la scuola di una serie di tablet a beneficio degli alunni, che avranno in questo modo la possibilità di seguire anche online le lezioni.

Da diversi mesi, il progetto A Scuola di Tifo è intitolato a Willy Monteiro, il 21enne di origini capoverdiane ucciso il 6 settembre a Colleferro, in provincia di Roma.

 

asroma.com

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE

I più letti

CLASSIFICA SERIE A