Sottoscritti i contratti tra Eurnova ed il CPI di Vitek, operazione da 250 milioni di euro

L'immobiliarista ceco era da mesi in trattativa con UniCredit per le proprietà di Parnasi

di Redazione

Pagine Romaniste (D. Moresco) – Nel pomeriggio, UniCredit ha deliberato la vendita di Capital Dev, Eurnova e Parsitalia a Radovan Vitek, immobiliarista ceco da mesi in trattativa con la banca per le proprietà di Parnasi. Sono stati sottoscritti i contratti di cessione con il CPI Property Group (società di Vitek), compresi quelli legati ad Eurnova, proprietaria dei terreni di Tor di Valle, dove dovrebbe sorgere lo Stadio della Roma. Il costo totale dell’operazione è di 250 milioni di euro.