Smalling è out, Veretout a metà

Il Corriere Dello Sport (G.D’Ubaldo) – La formazione per domani è un rebus e i dubbi più grandi di Fonseca anche questa volta sono in difesa. La prima certezza è negativa: il tecnico non potrà contare su Smalling, che ancora non riesce a forzare. L’inglese ha un fastidio sul comparto esterno del ginocchio, l’articolazione non si gonfia e non si blocca ma preferisce non rischiare perché ancora sente dolore. Fino ad oggi invece il tecnico avrà la speranza di recuperare Veretout: il francese sarà valutato dopo aver evidenziato uno stiramento ai flessori e non una lesione. Nell’allenamento di ieri il tecnico ha provato la difesa con Ibanez, Fazio e Kumbulla, con Karsdorp e Spinazzola terzini. Sia Fazio che Kumbulla stanno recuperando dopo il Covid e l’impressione è che uno dei due partirà titolare contro il Sassuolo, così Juan Jesus resta in allarme. Questo permetterebbe di riportare Cristante davanti se Veretout non dovesse farcela, per il resto la formazione è fatta, con Pellegrini a centrocampo e Dzeko, Mkhitaryan e Pedro davanti. 

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

I più letti

CLASSIFICA

# Squadra PG V P S GF Pts.
1 Milan 18 13 4 1 39 43
2 Inter Milan 18 12 4 2 45 40
3 SSC Napoli 17 11 1 5 40 34
4 Roma 18 10 4 4 37 34
5 Juventus 17 9 6 2 35 33
6 Atalanta 18 9 6 3 41 33
7 Lazio 18 9 4 5 30 31
8 Sassuolo 18 8 6 4 31 30
9 Hellas Verona 18 7 6 5 22 27
10 Sampdoria 18 7 2 9 28 23
11 Benevento 18 6 3 9 21 21
12 Bologna 18 5 5 8 24 20
13 Spezia 18 4 6 8 23 18
14 Fiorentina 18 4 6 8 18 18
15 Udinese 18 4 5 9 20 17
16 Genoa 18 3 6 9 18 15
17 Cagliari 18 3 5 10 23 14
18 Torino 18 2 7 9 26 13
19 Parma 18 2 7 9 14 13
20 Crotone 18 3 3 12 21 12