Serie A, Parma-Inter 1-2: de Vrij e Bastoni rispondono al vantaggio iniziale firmato Gervinho

L'Inter supera in rimonta il Parma nel finale. Nerazzurri a -8 dalla Juventus ed a +4 dall'Atalanta

di Redazione

Termina il ventottesimo turno di Serie A, il secondo completo dopo la ripresa del campionato. Al Tardini di Parma, i crociati vengono battuti in rimonta dall’Inter di Conte, assente in panchina per una squalifica. A sbloccare il match dopo un quarto d’ora Gervinho. I nerazzurri faticano a costruire azioni da gol, ma raggiungono il pari a 6 minuti dalla fine grazie a de Vrij, prima della rete decisiva firmata da Bastoni al minuto 88. L’Inter tiene così il passo di Juventus Lazio, anche se la distanza di 8 punti dai bianconeri rende proibitivi i sogni Scudetto. Invariata anche la distanza, 4 punti, dall’Atalanta.