Il Tornatora

Botta e risposta con Francesca Sanipoli e Diego Tavano

di Redazione

tavano
Le ultime due puntate de La Signora In Giallorosso Show hanno visto come ospiti Francesca Sanipoli e Diego Tavano, entrambi importanti personalità che ruotano intorno al mondo del calcio. Per conoscerli meglio abbiamo fatto loro qualche domanda, cercando di sviscerare meglio il loro carattere rispetto alla loro professione…

Botta e risposta con Francesca Sanipoli
Dove e quando è nata?
Segni particolari? Essere una donna che parla di calcio
Miglior pregio? La sua sincerità
Peggior difetto? Fa domande troppo pungenti
Il podio delle cose più importanti per lei? Suo marito, il suo cane e il suo lavoro
Quando intervista qualcuno a cosa pensa principalmente? A ciò che il pubblico vuole sapere e non a cosa l’intervistato vuole che gli venga chiesto
Cosa ama? La sua splendida cagnolina Ponza, il teatro e il mare
Cosa odia? Chi abbandona gli animali
Oltre al calcio che altro sport segue con piacere? Il tennis
Il suo sogno? Realizzare un programma sugli animali, ma non che li descriva, che li salvi
Vacanza ideale? Non può che rispondere a Ponza
Citazione più frequente? “Se avessi giocato io a calcio, avrei voluto Zeman come allenatore”

Botta e risposta con Diego Tavano
Dove e quando è nato? A Roma, pochi anni fa
Segni particolari? Esperto di calcio mercato spagnolo
Miglior pregio? La generosità
Peggior difetto? È molto molto vanitoso
Piatto preferito? Da classico romano pasta all’amatriciana
Gusto femminile? Donna castana occhio ceruleo
Cosa ama? La sua famiglia
Cosa odia? Le persone che non amano gli animali
La sua vacanza ideale? A Lampedusa
Citazione più frequente? “Le farò sapere…”
Che mestiere avrebbe voluto fare, se non avesse fatto l’agente FIFA? Bhe ovviamente il calciatore

Eugenio Catalani