Pagine Romaniste

Rugani, Taison e Boga, la Roma corre ai ripari

di Redazione

Che servisse un difensore centrale lo si sapeva già prima della partita di domenica. Lo aveva detto Fonseca, lo ha evidenziato nettamente il campo. Dopo l’infortunio di Perotti inoltre è sorta un’altra emergenza, legata all’esterno d’attacco. Cresce l’ipotesi Taison dello Shakhtar, che però non rientra nei parametri imposti da Pallotta sia per età che per costi, gli ucraini chiedono infatti 25 milioni. La Roma intanto valuta altre piste, come quella di Boga del Sassuolo. Per quanto riguarda il centrale resta Rugani l’ipotesi più probabile. Paratici valuta il giocatore sui 30 milioni ed è disposto ad accettare un prestito, ma con obbligo di riscatto come condizione necessaria. Nessuna novità invece per quanto riguarda Lovren. Lo riporta Il Tempo.