Il Tornatora

Roma, una partita piccola piccola. Ora la Champions è lontana

di Redazione

Al fischio finale la consapevolezza che la Champions League è quasi sfumata. Lo 0-0 del Mapei contro il Sassuolo complica terribilmente i piani della Roma al quarto posto e riapre la corsa all’Europa League, con il Torino che può agganciare i giallorossi al sesto posto, con la squadra di Ranieri che resterebbe avanti per gli scontri diretti. Prestazione a due facce: primo tempo sottotono, ripresa pimpante con due pali e un paio di belle parate di Consigli. Ma l’occhio più che il campo lo rubano gli spalti, con i tifosi della Roma che hanno messo in scena oltre due ore di contestazione contro presidente e la dirigenza tutta. Il prossimo allenatore, uno tra Gasperini e Sarri, rischia di dover iniziare a giocare dal 25 luglio. Lo scrive La Repubblica.