Il Tornatora

Roma-SPAL 3-1, decidono Dzeko, Strootman e Pellegrini. A nulla serve il gol di Viviani – VIDEO GOL

di Redazione

Pagine Romaniste (Dall’Olimpico Y.Oggiano) – Torna a vincere la Roma e lo fa con autorità contro la Spal per 3-1. La partita viene decisa nel primo tempo con le reti di Dzeko e Strootman. Nella ripresa i giallorossi controllano e segnano il terzo gol con Pellegrini. Poco dopo arriva l’ennesima disattenzione di Manolas che atterra Mora causando il calcio di rigore, il terzo di fila per la Roma. Viviani trasforma. Squadra di Di Francesco più volte vicina alla quarta rete senza trovarla per pochi centimetri.

IL TABELLINO

Marcatori: 19′ Dzeko (Roma), 32′ Strootman (Roma), 53′ Pellegrini (Roma), 55′ Viviani (Spal).
Ammoniti: 21′ Gonalons (Roma), 65′ Grassi (Spal), 82′ Schiavon (Spal).
Espulsi: 10′ Felipe (Spal).
Note: 3′ di recupero nel primo tempo e 4′ di recupero nel secondo tempo. Totale paganti 35.609, totale incasso € 928.230,00.

AS ROMA (4-3-3): Alisson; Florenzi, Manolas, Juan Jesus, Kolarov (74′ Emerson), Pellegrini, Gonalons (60′ Gerson), Strootman; Under (63′ Schick), Dzeko, El Shaarawy.
A disposizione: Lobont, Skorupski, Moreno, Peres, Fazio, Castan, Antonucci.
Allenatore: Eusebio Di Francesco.
Indisponibili: Karsdorp, Defrel, Nainggolan, Perotti.
Diffidati:
Squalificati: De Rossi.

SPAL (3-5-2): Gomis; Cremonesi, Vicari, Felipe; Lazzari, Grassi (69′ Schiavon), Viviani, Rizzo, Mattiello; Bonazzoli (19′ Mora), Paloschi (77′ Borriello).
A disposizione: Marchegiani, Poluzzi, Oikonomou, Vitale, Bellemo, Floccari, Schiattarella.
Allenatore: Leonardo Semplici.
Indisponibili: Meret, Vaisanen, Costa, Konate, Antenucci, Salamon, Della Giovanna.
Diffidati: –
Squalificati: 

Arbitro: Abisso della sezione di Palermo.
Assistenti: Alassio e Di Iorio.
Quarto uomo: Ghersini.
VAR: Pairetto.
AVAR: Saia.

LIVE

SECONDO TEMPO

90’+4 – Termina la partita, VINCE LA ROMA.

83′ – Grandissima punizione di Pellegrini che Gomis dissinesca prima parando e poi con l’aiuto della traversa. Sull’angolo successivo Gerson ad un passo dal poker.

78′ – Vicinissimo al gol Patrik Schick! Punizione perfetta di Florenzi, il ceco ci arriva di testa ma non inquadra la porta.

77′ – Ultimo cambio per la Spal, dentro Borriello fuori Paloschi.

74′ – Torna in campo Emerson! Entra al posto di Kolarov. Ovazione dello Stadio.

69′ – Secondo cambio per Semplici, dentro Schiavon per Grassi.

68′ – Grande azione della Roma sulla sinistra con Gerson e Kolarov. Il serbo entra in area e tira di sinistra, Gomis risponde presente.

63′ – E’ arrivato il momento di Schick che entra al posto di Under.

61′ – Ritorna ad attaccare la Roma con un colpo di testa di Dzeko, palla alta.

60′ – Primo cambio per la Roma, dentro Gerson per Gonalons.

55′ – GOL SPAL! Viviani insacca la rete che accorcia le distanze dopo aver sbagliato un rigore, parato alla grande da Alisson. Il cucchiaio del centrocampista è preda del brasiliano, ma la palla sbatte sulla traversa e torna al giocatore ex Roma che mette dentro.

53′ – GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL! Terza rete della Roma con Lorenzoooooo Pellegriniiiiiiiiiiii che insacca perfettamente di testa.

48′ – Azione personale di Dzeko che sfrutta le sovrapposizioni dei compagni per arrivare al tiro che Gomis para.

45′ – Comincia il secondo tempo.

PRIMO TEMPO

45’+3 – Finisce il primo tempo.

44′ – Roma e solo Roma. Ci prova anche Under ma Gomis respinge coi pugni. Dal succssivo angolo colpo di testa alto di Gonalons.

36′ – Occasione colossale per la Roma! Dzeko a tu per tu con Gomis non riesce a batterlo, grande parata del portiere.

32′ – GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL! Raddoppio della Roma con Keviiiiiiiiiiin Stroooooooooootman! Bomba devastante del centrocampista che quasi butta giù la porta. Prima era stato miracoloso Gomis su Pellegrini. altro assist per El shaarawy.

29′ – In grande spolvero Dzeko che ci prova anche da fuori col sinistro. Tiro fuori di poco.

25′ – In bambola la Spal. Altro angolo per la Roma con Manolas che arriva al colpo di testa ma Gomis fa un vero miracolo parando di rilfesso.

23′ – Vicino alla doppietta Dzeko dopo un colpo di testa. Perfetto il cross di Kolarov.

19 ‘ – GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL! Roma in vantaggio con Ediiiiiiiiiiiiiin Dzekoooooooooooooo. Perfetto il tiro del bosniaco che bacia il palo e si deposita in rete. Grande palla, inoltre, di El Shaarawy. Primo cambio per la Spal, dentro Mora per Bonazzoli.

17′ – C’è solo la Roma in campo. Angolo con tiro al volo di El Shaarawy ribattuto. Successivamente conclude Strootman ma Gomis para.

16′ – Striscione da parte del Gruppo ROMA per De Rossi: “Sangue romano… DDR nostro capitano!! ROMA”.

13′ – Attacca alla grande la Roma prima con un colpo di testa di Dzeko, di poco fuori, e poi con un tiro bellissimo di El Shaarawy che Gomis mette in angolo.

10′ – Espulso Felipe! Dopo una consultazione col VAR Abisso decide di cacciare il difensore per fallo da ultimo uomo su Dzeko, involato in porta. Altri cori a favore di De Rossi dopo il cartellino.

7′ – Pericolosa ancora la Roma con Under. Bel colpo di testa di Dzeko che libera il turco che scarica col sinistro. Tiro fuori.

5′ – Prima sortita della Roma con Florenzi che scende sulla destra, cross ribattuto.

3′ – Come prevedibile la Roma controlla il possesso palla ma la Spal si fa vedere in avanti con un lancio lungo preda della difesa giallorossa. Successivamente arriva al colpo di testa Paloschi, poco preciso.

0′ – Comincia la partita, batte la Spal.

PREPARTITA

Ore 18.29 – Coro della Curva Sud a sostegno di Daniele De Rossi.

Ore 18.18 – Le due squadre rientrano negli spogliatoi.

Ore 18.08 – La distinta ufficiale della partita.

Ore 17.55 – Squadre in campo per il riscaldamento.

Ore 17.49 – In campo anche i portieri della Spal.

Ore 17.44 – Entrano in campo i portieri  della Roma.

Ore 17.43 – La formazione ufficiale della Spal.

Ore 17.27 – Ricognizione in campo per gli uomini della Spal con Borriello al comando.

Ore 17.22 – Anche la Spal è arrivata allo Stadio.

Ore 17.16 – Questo l’11 ufficiale della Roma.

Ore 17.15 – La Roma è arrivata allo Stadio Olimpico.