Il Tornatora

Roma, Pallotta un no a Ferrero

di Redazione

Il sogno di Massimo Ferrero si scontra con la volontà di Pallotta. Il presidente della Sampdoria nelle ultime ore è tornato a manifestare il desiderio di prendere un giorno la Roma. Ferrero aspetta un segnale sperando che Pallotta, di fronte alle implicazioni sorte sullo Stadio di Tor di Valle, potrebbe essere interessato a lasciare. Ma il Presidente americano non ha questa intenzione. Vuole andare avanti, difendere il progetto di Tor di Valle, provare a rilanciare la Roma nella prossima stagione con nuovi investimenti. Lo riporta Il Corriere dello Sport.