Il Tornatora

Rassegna stampa: Italia, Destro c’è. Castan ok per il Bologna. Jung ancora nel mirino

di Redazione

La vittoria dell’Italia contro Malta ha portato la firma di Mattia Destro. La coppia tutta giallorossa formata con Osvaldo alla fine ha funzionato, anche se gli azzurri non hanno brillato neanche ieri. Ma sono tutte per Destro le prime pagine dei giornali. “E’ subito azzurro”, titola il Messaggero riferendosi anche alla celerità dell’attaccante nello sbloccare la partita (dopo appena 5 minuti). “Mattia l’apprendista”, lo definisce invece la Gazzetta, mettendo in evidenza la sua duttilità tattica, capace di giocare anche da esterno e da seconda punta.

Buone prove anche degli altri romanisti Lobont, Stekelenburg e Pjanic, con quest’ultimo autore di un gol contro la Lettonia. Proprio sul bosniaco sono puntati i fari per la partita col Bologna. Vista l’assenza di De Rossi per infortunio, avrà lui le redini del centrocampo. Anche se per Leggo vanno risolti i dubbi sul ruolo: trequartista, interno o esterno alla Totti? “Pjanic, sei a un bivio”, rilancia la Gazzetta. Sta di fatto che Zeman dovrebbe schierarlo nuovamente da interno a sinistra, con la speranza di ritrovare il Pjanic migliore.

Notizie positive arrivano dall’infermeria. L’allarme dell’altro giorno per Castan è rientrato subito. Il centrale ieri si è allenato col gruppo e domenica ci sarà. Chi accelera il rientro è Balzaretti, che potrebbe recuperare già per la sfida con il Cagliari, con tutto il tempo per tornare al top contro la Sampdoria e la Juventus.

Ieri intanto presentato l’acquisto last minute Goicoechea, da tempo nel mirino di Zeman. “Studio da titolare”, evidenzia il Messaggero. L’uruguaiano è ambizioso, sa di dover migliorare molto ma la giovane età gli consente di sognare un posto da titolare. Magari già dalla prossima stagione. “Ha convinto Zeman con i piedi”, scrive il Corriere della Sera. La sua dote migliore, ha ammesso lo stesso Goicoechea, con la logica che da portiere debba comunque migliorare la sua tecnica tra i pali.

Prosegue bene la prevendita per la partita di domenica contro il Bologna. Dopo i Distinti Sud, anche la Curva Nord è andata esaurita. Restano Tevere e Monte Mario, con l’obiettivo di arrivare a 50 mila presenze.
Chiosa sul mercato: secondo il Corriere dello Sport, Jung è ancora nel mirino della Roma. L’esterno dell’Eintracht continua a rifiutare il rinnovo e preferirebbe i giallorossi all’Inter.