Il Tornatora

Real Madrid, Marcelo: “Rispetto a Eibar oggi abbiamo avuto di più la palla. Anche nel primo tempo eravamo in controllo del match”

di Redazione

Il difensore del Real Madrid Marcelo ha rilasciato un’intervista al portale Movistar Liga de Campeones dopo la vittoria esterna contro la Roma. Le parole del brasiliano:

Qual è stata la differenza tra Eibar e Roma?
A Eibar non avevamo molto spazio, oggi abbiamo avuto la palla. Nel primo tempo abbiamo sofferto, ma il manto erboso non era in ottime condizioni.

Anche nel secondo tempo il campo non andava bene, eppure avete giocato meglio…
Bene, ognuno pensi quello che vuole, nel primo tempo abbiamo sofferto ma abbiamo controllato la partita, stavamo per segnare un gol.

Quanto è importante per la squadra la qualificazione agli ottavi?
L’importanza bisogna darla a tutte le competizioni, vogliamo essere i primi in tutte le competizioni e volevamo rimanere così in Champions fino al passaggio agli ottavi.

Che consiglio puoi dare ad Isco, che è rimasto sugli spalti e sta passando un brutto momento?
Non sono io quello che può dare consigli. Siamo più ‘anziani’ e sappiamo cosa dobbiamo fare. Tutti i giocatori vogliono giocare. Questo è quello che fanno tutti i giocatori. Devi lavorare. Non sto dicendo che non sta lavorando, ma il calcio è così.