Il Tornatora

La Preghiera del Romanista: “Nessuno ce credeva, te pare che la Roma scotenna er Barcellona?” – VIDEO

di Redazione

Shany Martin, showman e doppiatore di fede romanista, ha scritto una poesia in occasione della vittoria della Roma contro il Barcellona, che ha garantito ai giallorossi l’accesso alla semifinale di Champions League, che si giocherà contro il Liverpool. Ecco il testo della “Preghiera del Romanista“:

Nessuno ce credeva:
“Te pare che la Roma
scotenna er Barcellona?
Se sa che come squadra
ce manca la fortuna!”
Pregavo chicchessia…
Cristo, Dio, Minerva:
“Fammela gode’
‘sta partita dalla curva!”
L’orecchie me fischiavano,
pensavo d’entra’ ‘n coma,
‘na folla de persone
che strillava “Forza Roma!”
Passano i minuti
e Dzeko l’ha infilata…
finisce er primo tempo,
‘n panino co’ ‘a frittata,
so’ zuppo de sudore…
boni tutti che è rigore!
De Rossi dar dischetto,
la folla s’è azzittata…
Daglie che stavorta
la porta l’ha azzeccata!
Ar terzo pe’ davero
ho visto tutto nero…
c’avevo la pressione
come er Barca: pari a zero!
Ripiglio conoscenza
cor soriso de ‘n pupetto,
me bastano i colori
che glie brillano sur petto.
Uscito dallo stadio
ho visto che la luna
voleva sbarazzasse
de quer blu der Barcellona…
ha preso ‘na maglietta,
l’ha data ‘n mano ar cielo
dicendo piano piano:
“Mettitela addosso….
stanotte pure er cielo
dev’esse Giallorosso!”