Il Tornatora

Primavera, Chievo-Roma 4-3. Partita pirotecnica a Verona, i giallorossi vanno ko nonostante il vantaggio iniziale

di Redazione

Pagine Romaniste – Dopo i rotondi successi con Sassuolo e Milan la Roma Primavera, come la prima squadra, affronta a Verona il Chievo. I gialloblù, anch’essi reduci da sei punti conquistati nelle ultime due partite, occupano il nono posto in classifica con 20 punti e stanno vivendo un buon momento di forma, con cinque risultati utili consecutivi. Ma nonostante la differenza in classifica, i capitolini si sono dovuti arrendere ai padroni di casa, vittoriosi per 4-3. Nonostante il vantaggio iniziale, il Chievo ha saputo tenere botta, pareggiando e rimontando già nel primo tempo, terminato sul punteggio di 3-1. A nulla sono valsi gli sforzi della Roma, che rimane momentaneamente terza in classifica, aspettando il risultato della Fiorentina.

IL TABELLINO

AC CHIEVOVERONA (4-3-3): Bragantini; Pavlev, Kaleba, Pedro Farrim, Ndrecka; Karamoko, Zuelli, Bertagnoli; D’Amico (78′ Tuzzo), Rovaglia (57′ Juwara), Vignato (89′ Soragna).
A disposizione: Malaguti, Raffa, Metlika, Corti, Rossi, Passera.
Allenatore: Paolo Mandelli.

AS ROMA (4-3-3): Zamarion; Greco (83′ Coccia), Cargnelutti (83′ Bucri), Trasciani, Semeraro (89′ Sdaigui); Riccardi, Pezzella, Darboe; D’Orazio (70′ Santese), Celar, Cangiano (89′ Besuijen).
A disposizione: Cardinali, Parodi, Nigro, Simonetti, Silipo.
Allenatore: Alberto De Rossi.

Arbitro: Perenzoni di Rovereto.
Assistenti: Vitali e Feraboli.

Marcatori: 3′ Darboe (R), 7′ Bertagnoli (C), 34′ Pavlev (C), 42′ Rovaglia (C), 50′ Riccardi (R), 73′ Juwara (C), 76′ Cangiano (R).
Ammoniti: 9′ Greco (R), 81′ Darboe (R), 86′ Semeraro (R).
Espulsi: 84′ Darboe (R).

LIVE

SECONDO TEMPO

94′ – Triplice fischio del direttore di gara, la Roma viene sconfitta per 4-3 dal ChievoVerona.

90′ – Il signor Perenzoni assegna quattro minuti di recupero.

89′ – Cambio per entrambi i tecnici: fuori Semeraro e Cangiano e dentro Sdaigui e Besuijen in casa Roma; nel Chiavo spazio a Soragna per Vignato.

86′ – Altro cartellino giallo in casa Roma: Semeraro si becca l’ammonizione per una scorrettezza ai danni di Pedo Farrim.

84′ – Ingenuità di Darboe, che ammonito pochi minuti fa, viene ora espulso per un fallo su Karamoso.

83′ – Doppia sostituzione per Alberto De Rossi: vanno a sedersi in panchina Greco e Cargnelutti, entrano in campo Coccia e Bucri.

81′ – Darboe si becca il cartellino giallo per un fallo da dietro a metà campo.

78′ – Altra sostituzione per Mandelli, dentro Tuzzo per D’Amico.

76′GOL DELLA ROMA!!! Partita dalle mille emozioni a Verona: Cangiano con un’azione personale fa fuori tutti gli avversari e dal limite trova la via del gol con un tiro a giro. 4-3 il punteggio al momento.

73′GOL DEL CHIEVO! Scatto sul filo del fuorigioco per Juwara, che dopo aver bruciato in velocità Trasciani entra in area e calcia a rete con un diagonale sinistro che si insacca. 4-2 dei veneti.

72′ – Rete annullata ai gialloblù. Juwara spinge la palla in rete in scivolata sulla respinta di Zamarion, ma l’arbitro ferma il gioco per posizione irregolare.

70′ – Il primo cambio per la Roma è Santese, che rileva D’Orazio.

60′ – Buona chance della Roma con il colpo di testa di Trasciani, che attraversa tutto specchio della porta avversaria senza alcun giallorosso in grado di colpirlo. Falliti i tap-in di Cargnelutti e D’Orazio.

57′ – La prima sostituzione del match è del Chievo: dentro Juwara per Rovaglia.

56′ – Zuelli vicino al quarto gol con un fortunoso tentativo dai 35 metri, palla di poco fuori.

52′ – Gran destro dalla distanza di Pezzella, Bragantini in tuffo la leva dall’angolino.

50′GOL DELLA ROMA!!! Alessio Riccardi ruba palla a Kaleba in situazione di pressing offensivo e trova il gol con un tiro rasoterra di sinistro. I giallorossi accorciano le distanze.

45′ – Via alla seconda frazione di gioco.

PRIMO TEMPO

46′ – Termina la prima frazione di gioco, Chievo in vantaggio sulla Roma per 3-1.

45′ – Il signor Perenzoni assegna un minuto di recupero.

42′ GOL DEL CHIEVO! Brutto errore di Cargnelutti in fase di disimpegno, con D’Amico che è lesto a rubargli il pallone. L’esterno la tocca al centro per il centravanti Rovaglia che calcia a rete e batte Zamarion per il 3-1.

34′ GOL DEL CHIEVO! Pavlev ruba il possesso e mentre si accentra dal vertice destro dell’area di rigore lascia partire un gran sinistro che si infila sotto al sette della porta difesa da Zamarion. Gialloblù in vantaggio per 2-1.

31′ – Altro bell’intervento di Bragantini, super reattivo sul colpo di testa di D’Orazio.

30‘ – Si mette in moto Cangiano che calcia a rete dopo essersi accentrato dalla fascia, Bragantini para e la manda in corner.

25′ – Inserimento di D’Amico sul primo palo e colpo di testa sul cross di Pavlev. La zuccata del numero 7 gialloblù, dopo aver rimbalzato a terra, esce di pochissimo alto sopra l’incrocio.

21′ – Partita molto accesa tra Chievo e Roma. Stavolta l’occasione capita sui piedi di Rovaglia che si gira in area e impegna Zamarion. Il portiere si rifugia in angolo.

20′ – Discesa di Riccardi sulla fascia destra e traversone in mezzo per Celar: il bomber anticipa il diretto avversario ma non trova lo specchio della porta.

17′ – Si riscatta Bragantini dopo l’errore sul gol. L’estremo difensore si lancia sulla propria sinistra e sventa il gol sul tocco di coscia di Celar. Altro corner per i capitolini.

15′ – La Roma si fa rivedere in area avversaria col tiro di prima di D’Orazio su un mancato aggancio di Celar: il tentativo è deviato in calcio d’angolo.

9′ – Contrasto tra Kaleba e Greco in area gialloblù, il giallorosso si lascia cadere e il signor Perenzoni estrae il giallo per simulazione.

7′ GOL DEL CHIEVO! Immediato pareggio della squadra di Mandelli, grazie ad un tiro di Bertagnoli da oltre 25 metri. Anche stavolta c’è un’evidente imprecisione del portiere: lascia a desiderare la parata di Zamarion.

3′ GOL DELLA ROMA!!! Sul cross di D’Orazio il portiere del Chievo Bragantini non trattiene la sfera in uscita e Darboe è furbo ad approfittarne subito per mettere la palla in rete con un piatto destro da due passi. Giallorossi in vantaggio.

0′ – Inizia la partita tra Chievo e Roma. I veneti danno il via alla contesa.

PRE-PARTITA

Ore 14.25 – Qualche cambio di formazione in difesa per De Rossi: Greco agisce da terzino.

Ore 14.20 – Arriva la formazione ufficiale del Chievo: in attacco c’è il baby talento Vignato.