roma-primavera

Ieri vittoria anche della baby Roma di De Rossi; contro il Crotone la Primavera conquista la decima vittoria in campionato:

Messa in fila la decima vittoria in campionato, laRoma può guardare con soddisfazione ad un girone d’andata da indiscussa capolista. Un cammino trionfale per i baby giallorossi, imbattuti e capaci di prevalere in tutto, anche come miglior attacco e difesa meno battuta. Il distacco sulle seconde (Lazio e Bari), però, non è così consistente: 4 punti. Ne è consapevole l’allenatore De Rossi: «Le inseguitrici sono agguerrite, dobbiamo vincere sempre».

In partita emerge subito palese l’abisso che divide le due formazioni, non a caso, prima e ultima. Vestenicky ribadisce di essere centravanti poliedrico e concreto, siglando una doppietta –5 gol in 6 gare – di testa propiziata dalle punizioni arcuate di Adamo. Nella ripresa il rigore guadagnato dall’imprendibile Di Livio e trasformato da Di Mariano. Oggi da Nyon, intanto, si saprà l’avversaria da affrontare negli ottavi di Youth League, sabato il quarto di Coppa Italia contro l’Inter per chiudere alla grande un’eccellente prima parte di stagione. Intanto il derby Allievi è stato vinto 2-0 dalla Roma (gol di Grossi e Di Nolfo).

La Gazzetta dello Sport – L. Franceschini