Porto-Roma, evidente il fallo di Marega su Schick in area di rigore. La società giallorossa ha chiesto spiegazioni alla Uefa – VIDEO

di Redazione

Pagine Romaniste – I dubbi sono pressoché zero: il contatto tra Marega e Patrik Schick nell’area di rigore del Porto è evidente, e dunque Cakir avrebbe dovuto assegnare il calcio di rigore alla Roma. Il contatto avviene col ginocchio sinistro di Marega che tocca il piede di Schick, il quale a causa di questo tocco inciampa sul suo piede. Azione fallosa che non permette al ceco di continuare il possesso palla, incomprensibile la decisione degli assistenti al Var e la Roma ha chiesto spiegazioni alla Uefa sul perché un episodio è stato valutato al monitor e l’altro no.