Il Tornatora

Polveriera Curva Sud: gruppi divisi

di Redazione

La scazzottata in Sud di sabato sera – che ha impedito al Gruppo Roma di esibire la classica coreografia da derby – potrebbe ripetersi a Oporto. Come riporta Leggo, in Curva Sud non c’è armonia fra i vari gruppi e la questione potrebbe avere ripercussioni nella trasferta di mercoledì in Champions. La rissa è nata poco prima del fischio d’inizio contro la Lazio ed è arrivata al termine di una settimana tesa culminata con la “spiata” di un tifoso laziale che aveva svelato tramite un video la costruzione della coreografia romanista. Così il Gruppo Roma, che da anni guida il settore ed è formato per lo più da militanti di Casapound, aveva deciso di cambiare progetto. Ma nemmeno questo ha convinto i Fedayn ed altri gruppi ad accettare la coreografia che il Gruppo Roma ha provato a srotolare per ben 3 volte. I Fedayn, infatti, non ritenevano fosse giusto dedicare la coreografia a una squadra e a una società che contestano da settimane e al quale chiedono “rispetto”. Il Gruppo Roma, invece, almeno nel derby avrebbe voluto concedere una sorta di tregua.